Colazione con Jana:

written by Jana 6 gennaio 2016

Colazione con Jana

Queste pagine, signori, sono dedicate alla mia passione, e che se mi seguite, spero diventi anche la vostra: La colazione.

Colazione da Jana

Non so come tutto abbia avuto inizio, ma di certo per me il momento della colazione è sempre stato importante, prezioso, direi.

Da piccola, mi ricordo, era meraviglioso quando la domenica mattina mi alzavo piena di speranza, sapendo che spesso mio padre usciva e tornava a casa con granite e brioche calde per tutti. Quando capitava, per me era una gran festa. Adoravo il modo in cui stavamo tutti a tavola assieme, felici, a goderci quelle prelibatezze. Se poi quella domenica mio padre tornava dicendo”ho visto che avevano appena sfornato anche tale dolcetto, l’ho preso per provarlo”, quello, signori, per me era il paradiso.

Cercate di capirmi.

Non è una questione di “golosità”

o forse un po’ è anche quella. Ma qui mi riferisco ad altro. Anche un pasticcino, a volte, può fare la differenza. Il tempo di gustare un pasticcino è tempo in più dedicato ad un momento di spensieratezza. Ed io credo che tutti abbiano bisogno del proprio momento di spensieratezza quotidiano. Senza considerare che, un pasticcino inaspettato è come minimo una dolce sorpresa. E a chi non piace iniziare la giornata con una sorpresa?

Col tempo si cresce;

Le cose cambiano

E anche le colazioni domenicali di mio padre si sono fatte un po’ più rade. Il mio rapporto con la colazione è mutato e si è lentamente evoluto. Sono passata da “non vedo l’ora che sia domenica per fare una bella colazione” a “ogni giorno deve essere bella la mia colazione”.

E così, la domenica mattina, ero io che andavo al bar, prendevo granite e brioche e organizzavo la mia bella colazione. Così come i lunedì, i martedì, i mercoledì e via dicendo. E se state leggendo dubbiosi, insinuando che non tutti hanno tempo e denaro per fare ogni mattina colazione fuori, significa che non avete capito nulla del mio discorso.

Perchè ripeto che non è una questione di cibo, o almeno, non solo.

E infatti la domenica andavo al bar.

E gli altri giorni mangiavo quello che capitava.

Sì, tendenzialmente avanzi della sera prima (ho avuto un meraviglioso periodo, durato anni e anni, di assurde colazioni salate). Capite che il punto non è il cibo? Il punto è che, fosse un trancio di pizza ai funghi o un tramezzino con avanzi di petto di pollo, il momento della colazione è diventato un appuntamento con me stessa.

Ogni sera, prima di andare a letto, disponevo accuratamente la mia tovaglietta; poi a sinistra un tovagliolo, al centro una tazza. E andavo a dormire serena, conscia del magico momento che mi attendeva al risveglio.

Negli anni la mia mania è, se possibile, piacevolmente peggiorata e non esagero se dico che per me

La colazione è un hobby

 Passo buona parte del mio tempo libero a testare dolci ricette e sfornare prelibatezze per le mie colazioni; e adoro andare in giro alla ricerca del locale più adatto a colazioni ideali (a mio avviso, una pasticceria è perfetta la domenica mattina con la famiglia, un lounge bar va benissimo in un giorno piovoso, ecc.).

In queste pagine non voglio far altro che condividere con voi pensieri, immagini, idee e quant’altro possibile sul favoloso mondo della colazione… naturalmente secondo Jana!

Termino qui questa mia vaga presentazione; per il momento preferisco non dilungarmi troppo.

Spero pian piano di appassionarvi; spero di riuscire ad allietare le vostre giornate.

Buona colazione!

Potrebbero interessarti anche

3 comments

delia 17 marzo 2016 at 20:33

E’ vero,la colazione e’ un momento piacevolissimo della giornata e dal punto di vista della salute ,certo il più importante ! E i dolci? Anche per me tra le cose più importanti della vita,quasi come….le costolette di maiale!!!! Certo un bel cannolo siciliano alla ricotta,lo mangerei anche adesso…..

Reply
Jana 21 marzo 2016 at 6:11

Le costolette di maiale mi hanno stesa! Grazie per il commento, cara Delia!

Reply
Enzo 20 marzo 2016 at 20:53

La colazione per me? Una sola parola…APPARECCHIO!!!

Reply

Leave a Comment