Cupcakes arcobaleno: I bambini li adoreranno!

written by Jana 1 Luglio 2016

Cupcakes arcobaleno

Oggi voglio proporvi una ricetta semplice ma assolutamente d’effetto, ottima per invogliare dei bimbi annoiati a fare colazione o per arricchire e rendere unico il banchetto della festa di compleanno: direttamente da Panama City, col prezioso contributo della nostra amica Cristina, vi presento la ricetta dei cupcakes arcobaleno!

Cosa ci occorre per preparare i nostri cupcakes?

13509024_10209064559706412_4886884871977262607_n

Ingredienti:

  • 200gr di farina;
  • 150gr di burro;
  • 170gr di zucchero;
  • 3 uova;
  • una bustina di lievito;
  • un pizzico di sale;
  • a piacere, una fialetta d’aroma (vaniglia, mandorle ecc.);
  • coloranti alimentari .

Cupcakes Arcobaleno

Procediamo così: Separiamo i tuorli dagli albumi, che monteremo a neve con un pizzico da sale e poi metteremo da parte. In una ciotola capiente, sbattiamo i tuorli con lo zucchero, quindi aggiungiamo il burro sciolto precedentemente a bagnomaria. Mescoliamo la farina ed il lievito ed aggiungiamoli all’impasto passandoli al setaccio, un po’ per volta per evitare che si formino grumi. Se volete aromatizzare i vostri cupcakes, questo è il momento buono per aggiungere la vostra fialetta. Infine, aggiungete gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Se l’impasto vi sembra troppo denso, potete diluirlo con qualche goccia di latte…e l’impasto è pronto!

Un momento…e l’arcobaleno?

La parte divertente viene adesso! Dividete l’impasto in tante scodelle quanti sono i colori che avete scelto ed aggiungete ad ognuna qualche goccia di colorante alimentare, mescolando finchè il colore non risulterà omogeneo. Infine, prendete una teglia per muffin già imburrata ed infarinata e versate l’impasto a più riprese, alternando i vari colori ad ogni strato. Infornate a 180° per circa 40 minuti…et voilà! I nostri favolosi cupcakes arcobaleno sono pronti! Lasciateli raffreddare e spolverizzateli con un po’ di zucchero a velo… da restare a bocca aperta!

 

Cosa aspettate a cimentarvi nella preparazione di questi fantastici dolcetti?

Sarà un’ottima occasione per coinvolgere i vostri piccoli in cucina, ed invogliarli ad assaggiare qualcosa di decisamente più salutare (e creativo!) delle solite merendine confezionate. O magari una maniera alternativa di trascorrere assieme un piovoso pomeriggio in casa!

Sono curiosa di vedere le voste foto!

Potrebbero interessarti anche

Leave a Comment