Etichette Petit-Fernand: Indispensabili!

written by Jana 21 aprile 2016

Etichette Petit-Fernand

Chi mi conosce sa bene quanto io sia una persona precisa ed organizzata, a livelli che sfiorano la psicosi; i vestiti nel mio armadio sono appesi dal più corto al più lungo, i libri sistemati rigorosamente in ordine alfabetico e dopo aver fatto la lavatrice, stendo i panni in ordine di gradazione di colore. Ho reso bene l’idea, è vero? Per questo motivo quando mi è stato proposto di testare le etichette Petit-Fernand ho accettato con molto entusiasmo: non solo un mezzo per organizzare ancora meglio quanto possibile, ma per farlo tra l’altro in modo originale e grazioso. E poi, amici miei, lo sapete che ho un debole per le aziende francesi, nella maggior parte dei casi garanzia di qualità e buongusto:  è stato praticamente un invito a nozze!

Etichette Petit-Fernand

DSC_0907DSC_0909DSC_0910

Sono stata felicissima di riceverle. Sono talmente graziose che mi è quasi dispiaciuto staccarle dal loro cartoncino, ma la voglia di iniziare a piazzarle ovunque ha avuto la meglio. Per cominciare, ho tappezzato i frutti della mia autoproduzione: mai viste etichette per marmellate o etichette per conserve più adatte; su molte di queste infatti, sono stati realizzati dei piccoli disegni di frutta e verdura, che oltre a renderle davvero originali, possono aiutare ancor prima della lettura, ad individuare il contenuto del barattolo; per lo meno…io ho fatto così. Ed infatti l’etichetta con le fragole ne contrassegna la marmellata, l’etichetta con i cetrioli, è per i cetriolini sottolio e così via!

DSC_0976

DSC_0955

Ottime durante lo svezzamento dei neonati

Un momento in cui queste fantastiche etichette possono tornare molto utili, è quello dello svezzamento dei neonati. Naturalmente, soprattutto per i bambini piccolissimi, consumare frutta e verdura è fondamentale; e quale modo migliore per proporle se non con degli omogeneizzati fatti in casa? Così abbiamo il vantaggio di avere sempre a disposizione prodotti freschi e a base di ingredienti scelti esclusivamente da noi. Certo, una volta che ci si mette d’impegno non se ne prepara un vasetto solo; e allora ecco che le etichette Petit-Fernand ci vengono di nuovo in aiuto! Se poi l’etichetta scelta aggiunge al vasetto qualche tocco di colore ed allegria, i bimbi mangiano più volentieri…e le mamme tirano un sospiro di sollievo non dovendo più dimenarsi tra mille vasetti dal dubbio contenuto.

DSC_0981

Bellissime e…resistenti!

Quello che non vi ho ancora detto è che quelle della Petit-Fernand oltre ad essere carinissime etichette per barattoli  hanno delle caratteristiche davvero interessanti che le rendono superiori rispetto alle solite usa e getta; infatti, una volta attaccate al barattolo, non dovrete temere di rovinarle poiché resistenti a frigorifero, congelatore, forno a microonde e persino alla lavastoviglie! Inoltre, una volta utilizzate, potrete facilmente riciclarle; pensate che basterà passare una spugna umida…et voilà! La vostra etichetta sarà pronta a contrassegnare qualcosa di nuovo!

Insomma, le etichette Petit-Fernand sono un perfetto compromesso tra estetica e praticità.

Ricapitolando: bellissime, utili, pratiche ed anche resistenti. Cosa desiderare di più da delle etichette?

Insomma, volete contrassegnare le vostre preparazioni casalinghe? Volete smettere di impazzire tra mille vasetti e barattoli?  Scegliete anche voi le Etichette Petit-Fernand…praticissime e con un tocco di originalità!

Buon giornata, dolci lettori.

 

Potrebbero interessarti anche

3 comments

Delia 21 aprile 2016 at 20:20

Davvero carine queste etichette! Ma dove le posso trovare?

Reply
Jana 24 aprile 2016 at 16:56

Ciao Delia! Puoi acquistare le etichette Petit-Fernand sul loro sito http://www.petit-fernand.it/.

Reply
Eugenio 25 aprile 2016 at 17:14

Bellissime….appena faccio le prossime marmellate!!!

Reply

Leave a Comment