Il Tea Party d’estate…con Jana-Ecco com’è andata.

written by Jana 9 luglio 2017
Il Tea Party d'estate

Il Tea Party d’estate…con Jana!

Ecco com’è andata

Finalmente ecco che vi racconto del delizioso evento della settimana scorsa al St.Taurus Pub: il Tea Party d’estate! Nonostante in molti abbiano snobbato l’idea a priori, non credendo affatto nella buona riuscita di un simile evento nella stagione calda, posso assicurarvi che è stato un vero successo!

Anzi, molto di più.

Il Tea Party

Perché per chi ha lavorato duramente per due settimane, anima e corpo, per curare ogni minuzia e rendere la serata perfetta in ogni dettaglio, è stata una vera e propria soddisfazione.

Vedervi arrivare  in così tanti, con i vostri sorrisi di stupore e compiacimento; vedervi andare via ugualmente sorridenti, e grati per i momenti lieti trascorsi, per noi non ha avuto prezzo.

Come organizzare un Tea Party di successo nonostante il caldo

Naturalmente sapevamo che  l’ostacolo fondamentale alla buona riuscita dell’evento sarebbe stato il caldo. Dunque, come combatterlo?

Innanzitutto, con un menu delizioso ma…refrigerante!

Torta al cioccolato

Così, a buffet,  oltre agli immancabili muffin e torta al cioccolato e a deliziosi biscottini, ecco:

Il Tea Party d'estate-Torta allo yogurt

freschissime torte allo yogurt;

Il Tea Party-Crostata alla frutta

spiedini e crostate di frutta;

Panna cottapanna cotta con topping ai frutti di bosco;

Frutta fresca

yogurt da guarnire al momento con frutta fresca.

Il tutto accompagnato da cinque tipi di tè differenti, naturalmente freddi!

Sul compiacimento del palato, non avevamo nessun dubbio, ma naturalmente non si trattava solo di quello.

Come vi ho raccontato, la mia idea era quella di far sentire ogni ospite come in un giardino d’estate. In questo caso, si capisce, il pub ha rappresentato una grossa sfida.

Ma come sempre, giocando con colori e dettagli, l’impresa è riuscita alla grande.

Roselline

Innanzitutto, fiori freschi ovunque; su ogni tavolo e sparsi per il locale.

Riuscite ad immaginare il profumo tra tulipani gialli e roselline aranciate?

Abbiamo scelto dei limoni da utilizzare solo a scopo decorativo, e tovagliato in colori prettamente estivi.

E poi barattoli, tazze, vasi, uccellini, cannucce e tutto ciò che avesse, con colori o fantasie, un richiamo alla bella stagione.

Posso garantirvi  che il risultato finale è stato davvero d’impatto!

E per finire, un classico tocco Jana.

Cappellini

E infatti, una volta arrivati i primi ospiti, ho cominciato a girare per i tavoli distribuendo a destra e a manca, cappellini da festa, invitando tutti ad indossarli (e ringrazio chi si è messo in gioco, assecondando il mio estro).

Perché, voglio dire, per me si è trattato proprio di una grande festa. Non si era capito?

E  sono sempre convinta che per entrare pienamente nello spirito ci si debba sentire perfettamente parte dell’ambiente. Non a caso, ho scelto un outfit che mi ha fatta sentire pienamente parte dell’arredamento…quasi un addobbo mobile! Ma di questo vi racconterò nel prossimo articolo.

Vi lascio invece con questo scatto di Bianca, deliziosa padrona di casa, che quanto a “farsi arredamento”, non si è risparmata: Meravigliosa!

Bianca

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche

Leave a Comment