Omini di Pan di Zenzero e…Buone Feste!

written by Jana 29 dicembre 2016
Omini di Pan di Zenzero

Omini di Pan di Zenzero

Questa volta non avevo assolutamente in programma di mettere una ricetta; ma poichè quando ho messo sulla pagina di Facebook di Colazione da Jana, l’immagine dei miei adorabili omini di pan di zenzero, me l’avete domandata…eccovi serviti! Prepararli è semplice…ma decorarli è un vero divertimento!

Omini di Pan di Zenzero

Ingredienti

Per i biscotti:

-100gr di zucchero di canna;

-300gr di farina 00

-2 cucchiaini di zenzero in polvere;

-2 cucchiaini di cannella in polvere;

-1cucchiaino di noce moscata grattuggiata;

-100ml di acqua;

-100gr di burro;

-7gr di lievito in polvere;

-80gr di miele d’acacia;

Per la glassa:

-un albume;

-150 gr di zucchero a velo;

-un pizzico di sale;

-un cucchiaio di limone;

-coloranti alimentari a piacere.

 

Procedimento:

(Biscotti)

In un pentolino, mettete acqua, zucchero e miele e mescolate. Quando il composto sarà omogeneo, aggiungete le spezie e ponete il pentolino sul fuoco, quindi mescolate fino al raggiungimento del bollore. Aggiungete il burro e mescolate fino a farlo sciogliere del tutto.

In una ciotola, setacciate farina e lievito e mescolate bene. Aggiungete il composto speziato di prima ed azionate le fruste. Continuate a sbattere finché il composto non risulterà omogeneo.

Versate il tutto su un foglio di pellicola, livellate, e ricoprite interamente con la pellicola stessa. Infine, ponete su un piatto e lasciate a riposare in frigo per tutta la notte.

Il giorno dopo, infarinate il piano da lavoro e stendete l’impasto con il mattarello. Ritagliate i vostri omini e disponeteli su una teglia ricoperta di carta forno. Infine, infornate a 180° con forno ventilato per una decina di minuti….et voilà! Gli omini di pan di zenzero sono pronti per essere decorati!

(Glassa)

Adesso dovete dedicarvi alla preparazione della glassa…niente di più semplice!

Montate l’albume con un pizzico di sale ed unite poco per volta, senza mai smettere di montare, lo zucchero a velo setacciato. Aggiungete il succo di limone, ed eventualmente altro zucchero a velo nel caso in cui la glassa risultasse troppo liquida. Continuate a sbattere con le fruste finché la glassa non risulterà liscia ed omogenea. Infine dividete la glassa in piccoli contenitori, tanti quanti sono i colori che volete usare ed aggiungete i coloranti a piacimento, in base ai risultati che volete ottenere.

Il gioco è fatto! Adesso non vi resta che riempire le sac à poche e sbizzarrirvi con le decorazioni dei vostri bellissimi omini. Potete “vestirli”, riempirli di ghirigori e stelline, o dar loro delle espressioni…insomma, tutto ciò che la vostra fantasia vi suggerisce!

Aspetto di vedere le vostre foto, mi raccomando!

 

 

Potrebbero interessarti anche

Leave a Comment