Toni di Gusto: un salottino in Valpolicella

written by Jana 24 aprile 2016

Toni di Gusto

Il locale di cui ho il piacere di parlarvi oggi, è una mia tappa fissa ogni qualvolta mi trovi di passaggio in zona Valpolicella: vi parlo di “Toni di Gusto“, piccola realtà nata appena due anni fa dall’idea di Antonello e Marina, i quali, dopo aver trascorso la vita a viaggiare e girare per mercatini e banchetti, sono riusciti a creare un loro spazio personale che comprendesse tutto ciò che avrebbero sognato di trovare in un locale; Toni di Gusto è esattamente il loro locale ideale.

13055496_1107430135975040_3250523905856530821_n

La prima cosa che ho domandato, spiegando che mi sarebbe piaciuto scrivere un articolo è stata

12994510_1107430109308376_8357450405759637414_n(1)

“Perchè nasce Toni di Gusto?”

L’immagine della loro risposta non la dimenticherò mai; sollevano il capo distogliendo l’attenzione da ciò che erano intenti a fare, si guardano per un istante e quasi all’unisono rispondono “Per passione!“. È stato bellissimo, è stato assolutamente naturale e spontaneo, e questo la dice lunga.

La passione è quella per il cioccolato e per le cose buone, per gli ambienti caldi ed accoglienti, per le atmosfere da “salottino”; perché Toni di Gusto è proprio questo e pensare che sia un semplice “locale da colazione” è assolutamente sbagliato. Inizialmente l’idea era quella di aprire una bottega che, oltre ai prodotti, avesse anche un angolo caffè. Adesso possiamo dire che è un cinquanta e cinquanta; è certo un posto ottimo per far colazione, ma è più corretto ritenerlo un vero e proprio punto d’incontro, dove gustare un’ottima birra (rigorosamente artigianale) magari mentre si assiste ad una mostra fotografica. Perché da Toni di Gusto può succedere davvero. Questo locale non di rado ospita mostre fotografiche, creazioni di artisti emergenti e piccoli eventi quali degustazioni e corsi a tema culinario. Capite perché vi dico che è un punto d’incontro?

Ma andiamo a vederne alcuni aspetti più nel dettaglio!

Il locale

Penso che questo sia uno dei posti più peculiari in cui sia mai stata; innanzitutto, come ho già spiegato, non è un classico locale da colazione ma è un salottino/bottega/caffetteria; e naturalmente questa piacevole ambiguità si rispecchia anche nell’arredamento.

Qui convivono stili opposti ma assolutamente amalgamati; troviamo colorate sedie anni ’60 prese ad un mercatino dell’usato, un elegante tavolino di marmo a cui si accostano delle sedie in legno, due sobrie poltroncine in pelle, il lampadario in stile impero e varie mensole che oltre ad ospitare birre, tavolette di cioccolato e spezie di ogni genere, fanno da appoggio ad un giradischi che completa il quadretto. Le pareti, dai colori caldi, ospitano varie fotografie reduci delle mostre fotografiche che si sono tenute qui.

E per finire due parole a parte le merita lo stravagante bancone del locale che da il tocco finale a questo meraviglioso connubio di stili classici e più moderni; infatti, questo è frutto di una meravigliosa opera di riciclaggio di una botte, che è stata smontata e rimontata ad hoc con le doghe al contrario. In sostanza, io un salto da Toni di Gusto lo farei solo solo per il piacere di “visitare” il locale.

Toni di Gusto

  I prodotti

Inizialmente, da Toni di Gusto, era prevista una colazione casalinga a base di pane e marmellata; purtroppo non è sempre facile accontentare la clientela e dal pane e marmellata si è passati ai classici prodotti da colazione come croissant, muffin e sfoglie ma comunque con una particolare attenzione alla qualità di prodotti e materie prime; un ottimo compromesso! Personalmente vi consiglio di provare a colazione i loro muffin all’albicocca, dal sapore delicato e che ti si sciolgono letteralmente in bocca: è il mio ordine fisso assieme al cappuccino ricco di finissima schiuma e fatto con caffè di torrefazione.

Ma cosa troviamo oltre ai classici prodotti da colazione? Da Toni di Gusto troviamo cioccolato nelle più svariate forme e per tutti i gusti: al latte, speziato, fondente e biologico; ma sempre, rigorosamente artigianale e di altissima qualità…non vi dico ogni volta l’acquolina in bocca!

L’altro pezzo forte, poi, è la birra. In questo caso l’offerta è veramente senza limiti! Pensate che potete ordinare birre artigianali scegliendo tra oltre una decina di birrifici italiani; naturalmente tutti selezionati per garantire sempre il meglio e soddisfare anche i più esigenti. Se siete curiosi di conoscere i dettagli delle loro proposte, potete sfogliare la carta delle birre; potete così scoprire le singole caratteristiche e gli abbinamenti consigliati.

Inoltre potete acquistare prodotti tipici pugliesi e liguri, spezie, marmellate ed anche la fantastica crema di nocciole Teo&Bia di cui vi avevo già parlato qui.

13007135_1107429962641724_5983687638742820046_n12991068_1107430079308379_9192309558652089876_n

Amici della Valpolicella, non ci siete ancora stati?

Cosa aspettate a provare questo piccolo museo delle cose buone?

Toni di Gusto si trova a San Pietro in Cariano, in via Valpolicella, 15.

Qui trovate il loro sito web e la loro pagina facebook.

 

Potrebbero interessarti anche

3 comments

Eugenio 24 aprile 2016 at 8:58

Confermo assolutamente tutto, parola per parola!!! La musica del vinile sempre presente nel locale è classe allo stato puro.

Reply
Delia 28 aprile 2016 at 19:26

Non sarà facile che passi dalla Valpolicella… ma se dovesse accadere visiterò questo questo locale!

Reply
Marina 29 aprile 2016 at 15:25

Ricordo ancora con quanto entusiasmo me ne parlasti un giorno.
Cosi tanto che, da subito, mi facesti desiderare di andarci, e se già lo desideravo prima, dopo questo articolo vorrei poter esser in grado di contare i giorni che mi separano dal poterci entrare sul serio!

Reply

Leave a Comment